Assicurazione
Riassicurazione
Famiglia di Prodotto
Famiglia di Prodotto
Sinistri
Risk Consulting
Risorse e Strumenti
A proposito di AXA XL
A proposito di AXA XL
Comunicati Stampa
Contattaci

Consigli e buone pratiche dai nostri colleghi di AXA Next Lab US

Molti di noi si sono uniti ai milioni di lavoratori in tutto il mondo che, a causa del diffondersi del COVID-19, patologia dichiarata pandemia globale, da diverse settimane lavorano da casa. Molte delle principali aziende tecnologiche con sede negli Stati Uniti, tra cui Apple, Google, Facebook, Intel, Salesforce, Microsoft, LinkedIn e Twitter, hanno infatti adottato politiche di lavoro da casa per garantire la sicurezza dei propri dipendenti e rallentare la diffusione del virus. Il nostro team ha pensato che fosse utile condividere le nostre soluzioni e stilare un elenco di buone pratiche e consigli sulla base degli accorgimenti che ci stanno aiutando a collaborare in modo efficace e a rimanere in contatto in questo periodo. Ci auguriamo che questi suggerimenti risultino utili per affrontare insieme l'avventura del lavoro a distanza!

Avete qualche consiglio o vorreste condividere le soluzioni che hanno agevolato il lavoro da remoto per voi e il vostro team? Saremo lieti di ascoltare la vostra opinione!

1. Restate connessi e sfruttate ogni mezzo di comunicazione

Comunicate e restate in contatto con i colleghi! Aprire canali di comunicazione e mantenere un rapporto costante con il vostro team è fondamentale per coltivare i rapporti interpersonali anche durante il lavoro a distanza. Sfruttate gli strumenti digitali che abbiamo a disposizione, tra cui Teams, Skype, l'e-mail, le videoconferenze, le app di messaggistica, per agevolare la comunicazione ed essere sempre aggiornati.

Organizzare caffè, pranzi, aperitivi o persino giochi virtuali è un'ottima strategia per restare in contatto e accorciare la distanza tra i componenti del team. Tutto ciò può favorire la collaborazione e il coinvolgimento, migliorare l'umore ed evitare l'insorgere di una sensazione di isolamento.

Il nostro team, ad esempio, ha programmato una riunione quotidiana che ogni mattina ci consente di allinearci, tenerci aggiornati su progetti e iniziative, definire le priorità e dare il via alla giornata lavorativa con un caffè insieme, proprio come faremmo in ufficio.

2. Create la vostra postazione di lavoro

Create la vostra postazione di lavoro, dove potervi concentrare senza distrazioni. L’ideale sarebbe farlo in un luogo diverso da quello in cui mangiate, dormite o riposate: mantenere separati il lavoro e la vita privata vi aiuterà a entrare nello spirito giusto e a lavorare in modo più efficiente.

Sistemate la postazione in modo che favorisca calma, motivazione e produttività. Ottimizzate lo spazio e aggiungete qualche tocco personale (decorazioni, qualche foto, una lampada, delle piante o altro) per ottenere un ambiente di lavoro sereno, necessario per portare a termine le vostre mansioni.

3. Stabilite una routine

Spesso si sottovaluta il valore di una routine rigorosa: tuttavia la routine è necessaria per massimizzare la concentrazione, oltre a permettere di organizzare il lavoro da casa senza problemi. Stabilire una routine vi permette di partire con il piede giusto, iniziare la giornata positivamente e, non ultimo, aiuta la mente a passare dalla modalità relax a quella del lavoro.

Per esempio, mantenere i rituali mattutini come alzarsi presto, vestirsi, fare colazione, fare esercizio fisico e, in generale, prepararsi come se ci si dovesse recare in ufficio, può rivelarsi incredibilmente efficace nel ridurre l'affaticamento mentale e aumentare la produttività.

Secondo il consorzio ospedaliero Northwestern Medicine, la mancanza di una routine può provocare stress, disturbi del sonno e dell'alimentazione e problemi di salute, oltre a determinare l'uso inefficace del tempo, aspetto che influisce maggiormente sul lavoro da remoto. Definite una routine adatta a voi e attenetevi scrupolosamente ad essa.

4. Non trascurate il vostro benessere

Il lavoro da casa può essere solitario, ma non per forza! Prevedete delle pause da dedicare ad attività salutari che vi permettano di ricaricare le batterie. Queste attività possono aiutarvi a mantenere alto il morale, accrescere la produttività, migliorare il benessere psichico, oltre a ridurre la sensazione di isolamento.

1. Yoga/stretching

2. Meditazione

3. Allenamento domestico

4. Chat con i colleghi su argomenti diversi dal lavoro

Sappiamo che questo è un periodo difficile e caratterizzato da incertezza. Se la lontananza dall’ufficio vi pesa, non esitate a contattare i colleghi per fare due chiacchiere: siamo a vostra disposizione! 

Alcune considerazioni finali

Nella San Francisco Bay Area molte aziende operano abitualmente da remoto; la situazione attuale potrebbe quindi dare il via a una trasformazione delle dinamiche legate al luogo di lavoro, che vedrà nel lavoro da casa una pratica sempre più diffusa.

Un suggerimento da considerare nell’ottica di essere preparati alla trasformazione delle dinamiche di lavoro è quello di rendere più frequenti le comunicazioni attraverso gli strumenti digitali, come videoconferenze live aperte, esercizi di team building virtuali per rinsaldare i rapporti, discussioni regolari che permettano di mantenere una visione chiara degli obiettivi del team e della loro connessione con quelli aziendali. 

Per saperne di più su AXA Next fare clic qui.

  • Circa l'autore
  • AXA Next Lab US
Il tuo nome
Il tuo cognome
Seleziona il tuo paese
Indirizzo email
Invalid Captcha
 
More Articles